Poker Windows Phone

Windows Phone è un sistema operativo per smartphone che ancora non conosce il successo che merita. Le quote di mercato non sono certo molto alte, rileviamo però un sostanzialmente miglioramento negli ultimi mesi. Vi è stato ad esempio un aumento del 3% tra il febbraio 2013 e il febbraio 2014, mentre al momento il prodotto di casa Miscrosoft ha raggiunto una una quota di mercato di quasi il 10%: un bel aumento rispetto a tutti gli altri concorrenti!

Questo aumento si giustifica anche per il fatto che questi smartphone offrono un servizio molto apprezzato dal mercato a costi ragionevolmente inferiori rispetto agli altri prodotti. Come dimostra il successivo grafico, il prezzo medio degli smartphone dotati di sistema operativo Windows Phone è significativamente inferiore rispetto alla concorrenza.

graph 1

*Smartphone prezzo medio di vendita

Così, mentre l’iPhone non riduce il suo prezzo di vendita, si nota come gli smartphone Windows Phone hanno registrato un calo dei prezzi medi pari circa a 300€.

Inoltre, la fornitura di smartphone Windows Phone è molto limitata: ad eccezione di Nokia, ci sono pochi produttori che offrono questo sistema operativo ancora molto attraente. Nokia afferma che ha venduto quasi 10 milioni di smartphone Windows Phone l’anno scorso. Avendo ricevuto un’ottima risposta dal mercato, Nokia continuerà ad offrire smartphone sempre più potenti che piacciono ai giocatori.

Il mercato attuale per Windows Phone supera le aspettative: ci sono circa 50 milioni gli smartphone con Windows Phone. Si possono infatti contare circa 35 milioni di licenze Windows Phone 8 attivate recentemente a fronte delle poco più di 12 milioni di licenze Windows Phone 7 attivate nel nel solo dicembre 2013; e il numero continua ad aumentare.

graph 2

*Stima dei Windows Phone in uso

Avendo tale successo, si comprende facilmente il perchè del fatto che le applicazioni per poker online che “girano” su Windows Phone stanno avendo un enorme successo. William Hill consente sicuramente di giocare a poker online su sistemi Windows Phone e per il momento sembra essere uno dei pochi visto che altre case da gioco come ad esempio PokerStars, Unibet Poker ecc non propongono ancora un sistema compatibile con questo software.

Perché giocare a poker su Windows Phone ?

Come accennato in precedenza, Windows Phone è ancora in piena espansione, di fronte a iOS e Android che hanno già toccato il loro picco. Oggi è infatti Windows Phone che si sviluppa notevolmente. con il numero di giocatori di poker che utilizzano questo sistema operativo in costante aumento.

Inoltre, Windows Phone continuano ad attrarre più utenti attraverso un’interfaccia particolarmente piacevole: tutto sembra istintivo in questo ambiente, sviluppato da Microsoft sulle basi del sistema operativo per computer Windows 8. La sua facilità d’uso, comfort e reattività lo rendono uno dei sistemi operativi più popolari, come indicato dal recente aumento della quota di mercato.

Infine, gli smartphone Windows Phone sono molto ben progettati, in particolare guardando alle applicazioni di poker online. In particolare, gli smartphone della Nokia hanno un grande schermo con una risoluzione di alta qualità e i processori sono molto veloci.